Il Blog del Leprechaun

Tieniti aggiornato sui contenuti del Blog del Leprechaun con i Feed RSS

Zoom: Ctrl+ Ctrl-  + -


Questo sito non usa cookies. Potrebbero usarli i siti utilizzati per il conteggio visite e per la ricerca in questo sito.
Verificate sui relativi siti (Addfreestats, Freefind) la situazione, se vi interessa.

Parole:

Fiscale :: Competitività :: Liberalizzazione :: Sovranità&Fiducia
Depressione :: Debito :: Rigore & co.  Lochescion&FunnyEngrish Mister Euro :: Rating&outlook :: Correlazione :: Meritocrazia

-----

Letture consigliate:

L'insolente redditività delle banche americane e la confessione tardiva di Deutsche Bank. 24/07/2013

Dipendenti e pensionati greci hanno pagato il prezzo più alto della recessione. 24/07/2013.

Unione Europea: Arroganza fuori luogo. 15/07/2013

Un sorriso con denti d'acciaio.  05/07/2013

Que reste-t-il de la démocratie dans l'Union européenne? 15/06/2013

Quello che "Alternative für Deutschland" non puo' dire. 28/05/2013

L'esperimento europeo è fallito. 16/04/2013

L'Euro è destinato a un inevitabile tracollo. 16/04/2013

Come ci hanno deindustrializzato. 29/04/2013

Ultimi post:

Il più letto: Il debito pubblico italiano, da dove viene fuori?


L'Europa che sanguina.

Paul Krugman, "The conscience of a liberal", NYT Blog

11/12/2012 - link all'articolo originale.

L'Europa mi ha sorpreso per la sua capacità di resistenza politica, per la volontà dei paesi debitori di sopportare una sofferenza apparentemente senza fine, per la capacità della BCE di fare quel tanto che basta, all'ultimo minuto, per calmare i mercati quando la situazione finanziaria sembra pronta a esplodere. Ma l'economia dell'austerità si è svolta esattamente secondo il copione keynesiano, che non è il copione austriaco [Il liberalismo austriaco, Von Mises e Von Hayek, NdT]. Ancora una volta, "responsabili" tecnocrati che inducono i loro popoli ad accettare la medicina amara dell'austerità, più e più volte, non riescono ad ottenere risultati. L'ultimo caso in questione è l'Italia, dove Mario Monti - un bravo ragazzo, profondamente sincero - se n'è presto andato, in ultima analisi, perché le sue politiche stanno consegnando l'Italia alla depressione. (Eh sì, per la cronaca, questo significa che all'Italia non sarà possibile scavalcare i Monti.)

Qual è quindi la risposta? Mantenere la rotta , dicono gli eurocrati. Funzionerà un giorno o l'altro, la fata fiducia è in arrivo!

Kevin O'Rourke [un economista irlandese, Ndt] ha ragione: l'Europa è diventata un continente in cui i bei tempi sono sempre dietro l'angolo.

E' davvero come la medicina medievale, dove si dissanguavano i pazienti per curare i loro disturbi, e quando il dissanguamento li peggiorava, li si dissanguava ancora di più.

Argomenti

Cronologia

Rassegna stampa internazionale

12/08/2012 Juncker sulla Grecia

10-12/09/2012  Grecia, Francia, BCE

13/09/2012 Elezioni in Olanda

15-16/09/2012 Draghi al Bundestag. Grecia, Spagna, PS francese.

17/09/2012 Manifestazione sindacale europea. Draghi. Francesi, tedeschi e Maastricht. Bulgaria, Polonia, e l'Euro.

18/09/2012 Il fiscal compact. Grecia: crollo del costo del lavoro.

24/09/2012 Alta tensione in Grecia.

29/09/2012 I "numeri" di Maastricht.

16/10/2012 Ma l'avete capito il fiscal compact?

18/10/2012 Perché l'Europa si dibatte.

27/10/2012 Oltre al "Grexit", anche il "Brixit"? Gran Bretagna fuori della UE?

05/11/2102 Portogallo: Il partito socialista dice no a 4 miliardi di tagli. Irlanda: i sindacati e il corteo anti-austerità.

14/11/2012 Scioperi e manifestazioni in tutta Europa.

19/11/2012 La presidente Brasiliana Rousseff: "l'austerità è un autogol"

01/12/2012 Il partito antieuropeo avanza nelle suppletive inglesi.

24/01/2013 Salvataggio della Slovenia: il premier non si dimette.

08/02/2013 La depressione degli eurocrati.

14/02/2013 Quarto trimestre negativo per la zona euro.

20/02/2013 Perché la crisi euro non è ancora finita

02/03/2013 Handelsblatt: La CDU accomanda agli italiani di tornare alla lira.

10/05/2016 Dubbi tedeschi sul debito pubblico della Germania

31/07/2016 Intervista di Ray McGovern alla Neues Deutschland

Poeti, scrittori, artisti
e altri visionari

Dati

Testate





Cerca nel sito


Lasciare un commento


 

Zoom: Ctrl+ Ctrl-  + -







Document made with KompoZer


link

I miei Link:

Zoom: Ctrl+ Ctrl-  + -

Mappa del sito - tutte le pagine