Il Blog del Leprechaun

Tieniti aggiornato sui contenuti del Blog del Leprechaun con i Feed RSS

Zoom: Ctrl+ Ctrl-  + -


Questo sito non usa cookies. Potrebbero usarli i siti utilizzati per il conteggio visite e per la ricerca in questo sito.
Verificate sui relativi siti (Addfreestats, Freefind) la situazione, se vi interessa.

Parole:

Fiscale :: Competitività :: Liberalizzazione :: Sovranità&Fiducia
Depressione :: Debito :: Rigore & co.  Lochescion&FunnyEngrish Mister Euro :: Rating&outlook :: Correlazione :: Meritocrazia

-----

Letture consigliate:

L'insolente redditività delle banche americane e la confessione tardiva di Deutsche Bank. 24/07/2013

Dipendenti e pensionati greci hanno pagato il prezzo più alto della recessione. 24/07/2013.

Unione Europea: Arroganza fuori luogo. 15/07/2013

Un sorriso con denti d'acciaio.  05/07/2013

Que reste-t-il de la démocratie dans l'Union européenne? 15/06/2013

Quello che "Alternative für Deutschland" non puo' dire. 28/05/2013

L'esperimento europeo è fallito. 16/04/2013

L'Euro è destinato a un inevitabile tracollo. 16/04/2013

Come ci hanno deindustrializzato. 29/04/2013

Ultimi post:

Il più letto: Il debito pubblico italiano, da dove viene fuori?


Nell'Anno del PADB
26/10/2011

Nell'Anno del Pareggio Assoluto Di Bilancio Lui in Persona, nella sua figura astata, sorridente, festeggiava il secondo anniversario dell'innalzamento dell'età pensionabile a 120 anni con almeno 121 di contributi (salvo gli alti dirigenti delle Banche e degli Istituti finanziari e i bidelli degli istituti professionali con numero civico dispari perché – si sa –  fanno un lavoro molto stressante, anzi, logorante, uno sfinimento, un vero sfinimento); e il terzo anniversario dell'introduzione dell'abolizione delle ferie pagate, sostituite dalle ferie paganti, ma con sconti fino al 10% per chi acquista più di tre mesi di ferie nel quadro di pacchetti a date obbligate offerti dall'azienda, ma in ogni caso il costo delle ferie non può risultare inferiore al 110% dello stipendio al netto delle tasse (altrimenti si creerebbe un moral hazard), importo che il lavoratore deve versare in contanti anticipati ma non trasformabili in fideiussioni bancarie o assicurative, e questo per non contribuire sia pure involontariamente e inconsapevolmente all'instabilità finanziaria e alla speculazione, cosa che sarebbe immorale prima ancora che controproducente; e il primo anniversario dell'obbligo dei dipendenti all'acquisto dei prodotti o dei servizi dell'azienda nella misura di almeno il 60% dello stipendio, misura detta “anti-sovraproduzione”, con la quale Marx (Karl, non Groucho) è stato definitivamente sepolto assieme al suo Das Kapital e a tutte le ideologie di ogni colore, sapore e odore o puzza e di ogni epoca. Mentre Lui in Persona di cui appunto si parlava annunciava l'aureo completamento del Pareggio Assoluto Di Bilancio con il raggiungimento della caduta tendenziale del saggio di Bilancio (no! Marx non c'entra! E basta!) e dunque con introiti zero e spese zero, Bilancio nullo, risultato che tutta l'Europa, ma che dico, tutto il mondo ci invidia, e con le delegazioni dei Ministeri delle Finanze e del Tesoro dei PPAMPBB (Primi Paesi Al Mondo Per Bilancio Basso) che vengono qui da noi a studiare e imparare come si fanno le cose una buona volta per Diana! E mentre tutto questo accadeva ecco Lui in Persona annunciare tra gli ammiccamenti delle delegazioni straniere, cosa hanno da ridere, c'è poco da ridere è tutta invidia, ride bene chi ride ultimo, il lancio del SGODCT (Secondo Grande Obiettivo Di Caduta Tendenziale - no, e caspita, vi dico che Marx, Karl non Groucho, non c'entra! - e cioè tasso di nascite zero, tasso di morte zero, ma non tanto questo quanto soprattutto popolazione zero, che è poi un MDSEALLP, Meccanismo Di Stabilità Economica A Lunghissimo Periodo, e così la faremo finita con le crisi, le bolle, gli scoppi, e questa speculazione dannata e l'arbitraggio, e così gli speculatori se la prenderanno finalmente in quel posto perché con la SA – Stabilità Assoluta – niente cala, niente cresce e niente si muove e voglio vedere su cosa arbitrate, crepate tutti fetenti che non siete altro.

---------------

Non contento del PADB, il Governo del Cancelliere Monti e degli altri Viceré ha inaugurato la  "LCDPDB - Legge Costituzionale del Pareggio di Bilancio". La realtà supera sempre ogni fantasia (20/12/2011)

Argomenti

Cronologia

Rassegna stampa internazionale

12/08/2012 Juncker sulla Grecia

10-12/09/2012  Grecia, Francia, BCE

13/09/2012 Elezioni in Olanda

15-16/09/2012 Draghi al Bundestag. Grecia, Spagna, PS francese.

17/09/2012 Manifestazione sindacale europea. Draghi. Francesi, tedeschi e Maastricht. Bulgaria, Polonia, e l'Euro.

18/09/2012 Il fiscal compact. Grecia: crollo del costo del lavoro.

24/09/2012 Alta tensione in Grecia.

29/09/2012 I "numeri" di Maastricht.

16/10/2012 Ma l'avete capito il fiscal compact?

18/10/2012 Perché l'Europa si dibatte.

27/10/2012 Oltre al "Grexit", anche il "Brixit"? Gran Bretagna fuori della UE?

05/11/2102 Portogallo: Il partito socialista dice no a 4 miliardi di tagli. Irlanda: i sindacati e il corteo anti-austerità.

14/11/2012 Scioperi e manifestazioni in tutta Europa.

19/11/2012 La presidente Brasiliana Rousseff: "l'austerità è un autogol"

01/12/2012 Il partito antieuropeo avanza nelle suppletive inglesi.

24/01/2013 Salvataggio della Slovenia: il premier non si dimette.

08/02/2013 La depressione degli eurocrati.

14/02/2013 Quarto trimestre negativo per la zona euro.

20/02/2013 Perché la crisi euro non è ancora finita

02/03/2013 Handelsblatt: La CDU accomanda agli italiani di tornare alla lira.

10/05/2016 Dubbi tedeschi sul debito pubblico della Germania

31/07/2016 Intervista di Ray McGovern alla Neues Deutschland

Poeti, scrittori, artisti
e altri visionari

Dati

Testate





Cerca nel sito


Lasciare un commento


 

Zoom: Ctrl+ Ctrl-  + -







Document made with KompoZer



link

I miei Link:

Zoom: Ctrl+ Ctrl-  + -

Mappa del sito - tutte le pagine